San Francesco nel suo tempo e alle origini della letteratura italiana

Primo incontro della Rassegna San Francesco oltre il suo tempo.

San Francesco appartiene alla vicenda storica complessiva del XIII sec. Solo nel contesto europeo e mediterraneo e solo in questa prospettiva può essere compresa la sua vita e la sua scelta.
Scoprire significato storico di San Francesco, la sua incidenza sulla realtà del proprio tempo e la ragione per cui il suo esempio e la sua umanità hanno ancora oggi un senso, un significato, una incidenza storica.
Dobbiamo capire chi fosse San Francesco, figlio del ricco mercante Pietro Bernardone, per riuscire nel giro di poco più di 15 anni di vita pubblica, a rompere la chiusa cerchia della società assisiate e irrompere nella Chiesa Cattolica e nella società europea con forza trascinatrice.
Se per la Chiesa è un Santo che cosa rappresenta per gli uomini della nostra epoca?
Un ricordo del passato destinato a essere superato dalle mutazioni del sentire dei tempi o piuttosto destinato a imporre il suo valore se solo lo si sa guardare negli occhi e cogliere il suo insegnamento universale e valido al suo tempo ma anche oltre al suo tempo e quindi perenne.
L’ideale di San Francesco, consegnato nei suoi scritti, ha operato nella società del suo tempo e in quelle successive.

Frate Masseo da Marignano chiede a San Francesco perché tutti vadano dietro a lui , a Francesco, che non è bello, non è potente, non è nobile, eppure affascina e trascina.
Comprendere San Francesco, non solo sotto l’aspetto agiografico, senza però dimenticare che la santità è stato l’attributo che a San Francesco è stato riconosciuto da tante generazioni di donne e di uomini e che rappresenta, forse, il segreto di cui parlava Fra Masseo.



Ti potrebbe interessare anche…
San Francesco e gli Ordini Mendicanti: rinnovamento urbano e artistico
8 maggio 2015

Secondo incontro della Rassegna San Francesco oltre il suo tempo. L’epoca di San Francesco esigeva un uomo che ne vivesse tutta l’intensità... Leggi l’articolo