Santa Pasqua 2014

Care Amiche, Cari Amici, Simpatizzanti della Associazione Culturale “Isola Comacina”
porgo a tutti cari auguri per la Santa Pasqua.

Desidero accompagnare agli auguri un brano di Dostoevskij, magari qualcuno cederà alla curiosità di leggerlo per intero, insieme all’auspicio di poter anche noi sperimentare la reazione del Prigioniero alle accuse e alle provocazioni del Grande Inquisitore che intendeva bruciarlo sul rogo:

…l’inquisitore, dopo aver taciuto, aspetta per qualche tempo che il suo Prigioniero gli risponda.
Il Suo silenzio gli pesa.
Ha visto che il Prigioniero l’ha sempre ascoltato, fissandolo negli occhi col suo sguardo calmo e penetrante e non volendo evidentemente obiettar nulla.
Il vecchio vorrebbe che dicesse qualcosa, sia pure di amaro, di terribile.
Ma Egli tutt’a un tratto si avvicina al vecchio in silenzio e lo bacia piano sulle esangui labbra novantenni. Ed ecco tutta la Sua risposta.

Fedor Michailovic Dostoevskij, Il Grande Inquisitore da I fratelli Karamazov

Gian Paolo



Ti potrebbe interessare anche…
Santa Pasqua 2017
12 aprile 2017

Tu sei sceso fin nelle profondità della terra, Tu hai spezzato le eterne catene che trattenevano i prigionieri, o Cristo,... Leggi l’articolo


Santa Pasqua 2013
25 marzo 2013

Care amiche, cari amici e simpatizzanti dell’Associazione Culturale “Isola Comacina” Porgo a Tutti Voi auguri di Buona Santa Pasqua nella... Leggi l’articolo